Lettere a un giovane poeta

La maggior parte degli avvenimenti sono indicibili, si svolgono in spazi che mai parola ha varcato. E più indicibili di tutti sono le opere d’arte, meravigliose esistenze la cui vita, accanto alla nostra che svanisce, perdura.
(R. M. Rilke – Lettere ad un giovane poeta)

Commenta

Giuseppe Di Bisceglie
Sono un giornalista pugliese che non ha mai finito di fare la “gavetta”. Da dieci anni racconto la mia terra attraverso lo scritto e le immagini in cui credo fortemente.